fbpx

Nata a Rapallo nel 1985, entra in contatto con la musica fin da piccolissima, sia in casa che a scuola.

Per anni canta in varie formazioni coristiche affiancando la passione per il canto allo studio del flauto dolce prima e del pianoforte classico poi, intrapreso dall’età di 8 anni sotto la guida del M°Armando Carideo e del M°Angela Chiofalo presso la Scuola Germanica di Roma. Nel 2003 e nel 2004 frequenta le clinics estive della Berklee College of Music presso l’Umbria Jazz di Perugia per avvicinarsi al jazz e all’improvvisazione.

Dopo il liceo lascia gli studi musicali per iscriversi a Scienze Geologiche presso l’Università La Sapienza di Roma, ma una volta conseguita la laurea decide di tornare indietro sui suoi passi e si iscrive in conservatorio, con una passione nuova e uno strumento nuovo, il clarinetto.

Attualmente frequenta l’ultimo anno del corso superiore del Conservatorio S. Cecilia di Roma sotto la guida del M° Umberto Scipione, ma ha avuto in passato il piacere di studiare con il M° Rocco Sbardella, il M° Ugo Gennarini e il M° Radovan Cavallin Zerjal, frequentando varie masterclass.

Studia privatamente armonia e composizione con il M°Roberto Ciafrei.

Dal 2015 fa parte dell’ensamble di clarinetti “The New Fingers”.

Parallelamente, per non abbandonare la passione per il canto e per il coro, entra in qualità di contralto nel Coro Cantering di Roma, diretto da Dodo Versino. Nel 2015 entra a far parte di un ensamble canoro per lavorare sull’improvvisazione e si dedica alla musica a cappella con un quintetto vocale.

Lo studio dello strumento intrapreso in età non giovanissima, con le sue conseguenti difficoltà, le ha permesso di focalizzare l’attenzione sull’impostazione di uno studio adulto e consapevole, e di accrescere il proprio interesse verso l’insegnamento, soprattutto rivolto ai più piccoli.

Ciò l’ha portata ad iscriversi al Corso di Formazione Professionale per Operatore Ludico-Musicale dal titolo “La Musica come Progetto Educativo” presso il Centro di Ricerca e Sperimentazione Metaculturale di Rieti. (2007/2008)

Successivamente frequenta il Corso Nazionale “L’Educazione musicale del bambino da 0 a 6 anni secondo la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon” presso l’AIGAM di Roma, diventando Insegnante Associata. (2012/2013).

Completa la formazione obbligatoria interna AIGAM con i seguenti seminari:

  • “La dinamica nella musica nel movimento e nella relazione educativa”
  • “Le attività di gioco educativo musicale con i bambini in imitazione e assimilazione”
  • “Il respiro incontra la voce: un viaggio dalla percezione corporea all’espressione vocale”
  • “Il bambino nell’Asilo Nido e nella Scuola dell’infanzia, il lavoro dei gruppi educativi”
  • “Armonia ! gli ostinati melodici e ritmici nel lavoro con gruppi di genitori e bambini”
  • “La gestione dei gruppi e i rapporti con genitori, educatori ed insegnanti”
  • “Modi, metri e pattern”
  • “Dalla Guida Informale all’Istruzione Formale: un delicato momento di passaggio”

Prosegue poi la sua formazione con numerosi corsi di aggiornamento e seminari presso l’AIGAM di Roma e altri centri di formazione:

  • “L’Educazione vocale e strumentale del bambino da 6 a 12 anni secondo la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon” (2014)
  • “Dal Respiro alla Voce” (M°Catharina Kroeger) (2014/2015)
  • “La Voce, il Suono e la Musica nella Preparazione al Parto e alla Nascita” (2015)
  • “La Didattica Corale secondo la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon” (2015)
  • “Insegnanti Efficaci” – metodo Thomas Gordon (IACP, Istituto Dell’Approccio Centrato sulla Persona) (2014/2015)

A ottobre 2015 frequenterà presso AIGAM il seminario di 12 ore con il M°Christopher Azzara dal titolo “La creatività e l’improvvisazione dei bambini e dei ragazzi dai 6 anni in su”.

Insegna privatamente clarinetto con il metodo Jump Right In e tiene corsi di Musicainfasce®, Sviluppomusicalità® e Alfabeto della Musica® presso Asili Nido, Scuole dell’Infanzia ed altre strutture di Roma e provincia.